San Marino. Riunita ieri sera la Direzione del Partito dei Socialisti e dei Democratici

Situazione politica attuale al vaglio della Direzione del Partito dei Socialisti e dei Democratici, riunitasi ieri sera, lunedì 26 gennaio.
La Direzione del Partito dei Socialisti e dei Democratici, riunitasi  lunedì 26 gennaio, ha preso atto  della elezione del nuovo Coordinatore di Sinistra Unita, scaturita dal loro Congresso nella giornata di sabato 24 gennaio. Si congratula con la giovane compagna Vanessa D’Ambrosio per la prestigiosa ed impegnativa  nomina e con il compagno storico Gastone Pasolini, riconfermato Presidente del partito.
La Direzione ha poi approvato il bilancio preventivo per l’anno 2015. Nell’anno 2014 il partito ha posto in essere diverse misure per il contenimento della spesa: ha rinunciato alla sede di Borgo e mantenuto una unica sede a Murata, ha maggiormente razionalizzato la spesa per le forniture, ha aumentato il contributo da parte di chi ricopre ruoli istituzionali. Anche il bilancio preventivo 2015, dunque,  è indirizzato nel senso del risparmio e della revisione della spesa .
I membri della Direzione hanno sottolineato l’importanza per un sistema democratico del finanziamento pubblico ai partiti, nella massima trasparenza della gestione dei bilanci, per consentire a chiunque abbia a cuore gli interessi del Paese di poter fare attività politica.

Leggi il comunicato Psd

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy