San Marino Rtv su Credito Sammarinese e Banca Centrale

San Marino Rtv informa che Credito Sammarinese, in seguito all’accoglimento di
un esposto presentato al giudice di amministrativo di I grado Giuseppe Costanzo, ha ottenuto una dilazione di due mesi per modificare alcune situazioni interne, come richiesto da Banca Centrale della Repubblica di San Marino .

Di una ispezione nell’Istituto da parte di Bcsm si era appreso dai giornali.

San Marino Rtv ha diffuso una dichiarazione del Presidente del Credito Sammarinese, Lucio Amati: ‘la sentenza riconosce che il nostro istituto è in salute, si è mosso correttamente, ha innovato e proseguito il lavoro di organizzazione in osservanza alle disposizioni di Banca Centrale‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy