San Marino. Sabato a Fiorentino lo spettacolo ‘Il nostro cappotto’

L’Associazione Bradipoteatar invita a partecipare alla rappresentazione dello spettacolo “Il nostro cappotto” che si terrà sabato alle 21,15 presso la Sala-Teatro del Centro Sociale di Fiorentino.

Sabato 19 novembre, alle ore 21.15, presso la Sala-Teatro del Centro Sociale di Fiorentino, si terrà la rappresentazione dello spettacolo ‘Il nostro cappotto’, liberante ispirato alla novella Il Cappotto di Gogol. La messa in scena è a cura dell’Associazione DimiDimitri di Novara, per la regia di Marco Migliavacca, e vedrà all’opera gli allievi della Scuola Circense di Novara, che reinterpreteranno in maniera efficace e personale questo curioso capolavoro grottesco della letteratura russa. Questa serata è il primo risultato di una importante collaborazione artistica avviata in collaborazione con la nostrana Associazione Bradipoteatar, che sta già sviluppando diversi appuntamenti. Il prossimo sarà il 3 dicembre prossimo e vedrà la trasferta delle attrici del laboratorio teatrale per adulti condotto da Aleksandra Di Capua a Novara, dove presenteranno ‘Spart-Actus’, un lavoro ironico degli autori di Zelig Gigi Saronni e Bruno Furnari, che racconta le strampalate vicissitudini di un’immigrata nei percorsi tortuosi e ridicoli della burocrazia. La regia dello spettacolo, che ha già mietuto applausi e risate al suo debutto a Fiorentino nel giugno scorso, è di Aleksandra Di Capua, che ha curato l’adattamento del testo insieme ad Andrea Tamagnini. Nel prossimo anno sono allo studio altre trasferte teatrali per i gruppi dei ragazzi e dei bambini del Bradipoteatar, all’interno di un circuito di festival europei a loro dedicati e una proposta per creare a San Marino un festival teatrale innovativo e unico nel suo genere. Questo percorso è sostenuto dal Centro Sociale di Fiorentino, che crede nel progetto artistico e didattico di Bradipoteatar, realizzando attorno al Teatro una serie di eventi che stanno coinvolgendo negli anni tutte le fasce di età in maniera dinamica e creativa. L’ingresso allo spettacolo è gratuito. Per info 335.7339768    [c.s.]


 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy