San Marino. Sabato sera al Teatro Titano con Andrea Pennacchi alla scoperta del Pojana

Sabato 26 febbraio 2022 alle ore 21, al Teatro Titano, per la stagione teatrale 2021/2022 di San Marino Teatro, sarà in scena “Pojana e i suoi fratelli” di e con Andrea Pennacchi.

“Teatrista dal 1993, dopo il grande successo della partecipazione fissa al programma ‘Propaganda Live’ su LA7, Andrea Pennacchi porta sul palcoscenico la figura del Pojana – spiegano in un comunicato gli Istituti Culturali della Repubblica di San Marino -. Il personaggio nasce dalla necessità di raccontare alla nazione le storie del nordest che fuori dai confini della neonata Padania nessuno conosceva. È significativo e terribile che i veneti siano diventati, oggi, i cattivi: evasori, razzisti, ottusi. Da provinciali buoni, gran lavoratori, che per miseria migravano a Roma a fare le servette o i Carabinieri, a avidi padroncini, così, di colpo, con l’ignoranza a fare da denominatore comune agli stereotipi. Un enigma, che si risolve in racconto: passando da maschere più o meno goldoniane a specchio di una società intera. Ed eccolo qui, Franco Ford detto ‘il Pojana’, con tutti i suoi fratelli a raccontare storie con un po’ di verità e un po’ di falsità mescolate, per guardarsi allo specchio”.

I biglietti saranno in vendita on line sul sito internet www.sanmarinoteatro.sm, oppure alla biglietteria del Teatro Titano dalle ore 17 alle ore 21 del 26 febbraio 2022, giorno dello spettacolo “Pojana e i suoi fratelli”.

L’ingresso è consentito esclusivamente con mascherina FFP2. Necessario il Green Pass base.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy