San Marino. Saluto in aula della Reggenza per fine semestre

Tradizionale saluto della Reggenza al Consiglio Grande e Generale, nell’ultima sessione del semestre.

Le LL. EE. Valeria Ciavatta e Luca Beccari lasceranno il posto il 1° ottobre a Gian Franco Terenzi e Guerrino Zanotti

Abbiamo iniziato questo semestre dedicando particolare attenzione alla questione morale, e quando il Consiglio ne ha trattato in apposito comma, la Reggenza ha voluto dimostrare con il proprio intervento quanto questo tema sia cruciale per la tenuta delle istituzioni e del sistema democratico, internamente con una serie infinita di ricadute anche sulla vita non solo dello Stato ma degli stessi cittadini, e per la credibilità del Paese e di chi lo rappresenta all’esterno.
Senza dubbio viviamo un passaggio storico. Di fronte al comprensibile sgomento dei cittadini, riteniamo non banale riaffermare che le brutte pagine si scrivono quando i reati vengono compiuti nell’indifferenza delle istituzioni, non certo quando queste sono capaci di reagire e nei rispettivi ambiti di competenza operare per garantire la legalità e la repressione di fenomeni tanto deplorevoli. Per questo la Reggenza fa appello alle forze politiche e alla cittadinanza affinché questo passaggio assolutamente straordinario non sia usato e vissuto per condurre ed andare alla deriva, ma sia utilizzato come occasione di vera svolta con cui imprimere forza al cambiamento in corso e senza il quale sarebbe ancora oggi mancato il terreno d’azione. Al Consiglio Grande e Generale spetta il compito di guida e di autorevole rappresentante dei cittadini senza demagogie ma anche senza timori.

Leggi l’intervento

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy