San Marino. Sammarinese sotto i fumi dell’alcol crea scompiglio al pronto soccorso dell’Infermi

Giovedì sera un cittadino sammarinese si è presentato al pronto soccorso dell’Ospedale Infermi di Rimini in preda ai fumi dell’alcol.

Lo riporta Riminitoday, che aggiunge come il 32enne è andato in escandescenza dopo aver chiesto di essere visitato. E’ intervenuta la vigilanza. Non è servito però a calmarlo, così si è reso necessario l’intervento ulteriore della Polizia di Stato che ha fatto non poca fatica a contenere il sammarinese.

L’ubriaco è stato denunciato a piede libero per le lesioni riportate dalla guardia giurata e per interruzione di pubblico servizio. E’ stato inoltre sanzionato per ubriachezza.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy