San Marino. San Giovanni rifiuti fermi: la protesta dei cittadini. Fiorini: oggi partono i primi camion’. L’Informazione di San Marino

L’Informazione di San Marino: Rifiuti fermi, i cittadini: “tanfo rivoltante e ratti a San Giovanni”
/ Segretario all’Ambiente Fiorini: “Oggi partono i primi camion

“E’ tutto in fase di risoluzione, proprio in queste ore sono arrivate le notifiche (da Forlì, ndr), lunedì partiranno i primi camion, nel giro di due-tre settimane al massimo si tornerà alla normalità”.
Questa la dichiarazione rilasciata dal Segretario di Stato Matteo Fiorini ai microfoni di San Marino Rtv venerdì scorso. Nel frattempo i cittadini che abitano nei pressi del centro multiraccolta di San Giovanni continuano
a manifestare i loro disagi e preoccupazione
, denunciando anche la presenza di ratti: Da qualche tempo a questa parte siamo impossibilitati ad aprire le finestre e in generale a svolgere qualsiasi lavoro quotidiano fuori dalle nostre case; tutto questo è dovuto al cattivo e nauseabondo odore proveniente proprio dal centro multi raccolta. Il fetore e la sporcizia, inoltre, hanno contribuito alla presenza di veri e propri ratti, non semplici topini di campagna
. (…) Tenuto conto della ridotta dimensione del nostro paese e del cospicuo numero di dipendenti pubblici è triste ritrovarsi in una situazione simile; sarebbe sufficiente un semplice sopralluogo degli organi competenti, per prendere coscienza della realtà dei fatti. Ci auguriamo che queste poche righe non diventino carta straccia, ma servano a scuotere e a sensibilizzare coloro che dovrebbero iniziare a concretizzare e risolvere i problemi del nostro paese”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy