San Marino. Scambio automatico delle informazioni finanziarie, firmato Accordo a Bruxelles

E’ stato firmato oggi a Bruxelles dall’ambasciatore Antonella Benedettini l’Accordo tra Ue e San Marino sullo scambio automatico delle informazioni finanziarie.

 
Si tratta del protocollo di modifica dell’accordo tra San Marino e Comunità Europea che stabilisce misure equivalenti a quelle definite nella direttiva 2003/48/CE in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi (conosciuto come euro ritenuta).
La direttiva citata è stata abrogata la scorsa settimana dalla Ue e l’Accordo fra Ue e San Marino per la modifica del protocollo, il cui negoziato si è concluso dopo l’estate, prende il titolo di “Accordo tra Ue e San Marino sullo scambio automatico delle informazioni finanziarie per migliorare l’adempimento fiscale internazionale”. L’Accordo dovrà procedere agli iter di ratifica dalle due parti, ma la dichiarazione congiunta relativa all’articolo 2 prevede un’applicazione provvisoria a partire dal 1 gennaio 2016.

Leggi il comunicato

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy