San Marino scopre di essere un paese corrotto. Ma solo al passato?

I politici della Repubblica di San Marino scoprono la corruzione.

Ma, pare, solo al passato

Di certo più comodo che andare a vedere se ci sono casi in corso. 

Non c’è adeguata attenzione ad  esempio per l’erogazione del credito di imposta, sì una vexata questio, ma tuttora in corso. E solo colpa di Claudio Felici che – alla Fantozzi? – ha scelto Gumina?

Ancora non pare che ci sia stata alcuna attenzione per  quanto scritto da Stefano Elli nella scorsa settimana, compresa quella singolare – finora sospetta –  formigoneide in salsa russa.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy