San Marino. Scout: firma del protocollo d’intesa tra AGESCI e AGECS

L’evoluzione del metodo scout e la sempre crescente necessità di garantire capi formati e preparati ha portato le due associazioni a rivedere il vecchio protocollo d’intesa sino ad arrivare ad un nuovo accordo firmato ieri, venerdì 18 marzo, alla presenza di Andrea Abrate – Incaricato Nazionale al Settore Internazionale dell’AGESCI e di Fabrizio Marcucci – Responsabile Scout dell’AGECS. A rappresentare le associazioni erano presenti anche i Responsabili Regionali e della Zona di Rimini dell’AGESCI insieme ad alcuni membri del Comitato Centrale dell’AGECS.

La storia tra le due associazione riprende quindi ancora maggior vigore proprio in virtù del nuovo protocollo d’intesa siglato che determina in diversi punti la piena collaborazione,l’amicizia e la fratellanza che contraddistinguono il mondo scout in generale. Inoltre, la grande disponibilità da parte dell’AGESCI permetterà all’AGECS di partecipare con più semplicità a campi di formazione per capi e ragazzi. In questo senso, anche diversi capi dell’AGECS avranno la possibilità di essere formatori in prima persona e quindi fornire il proprio aiuto nel far crescere i giovani capi di entrambe le associazioni.

Leggi il comunicato AGECS (Associazione Guide Esploratori Cattolici Sammarinesi)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy