San Marino, Sepa: a 50 giorni dall’apertura, ancora escluso. Marino Cecchetti, l’Informazione di San Marino

Marino Cecchetti – L’Informazione di San Marino: “Banche, sistema Sepa. A 50 giorni dal nuovo sistema si continua a nascondere la verità”

Il 1° febbraio 2014 esordisce Sepa (Single Euro Payments Area), cioè l’Area Unica dei Pagamenti in Euro costituita dai 27 Stati della Unione Europea e da Svizzera, Liechtenstein, Norvegia, Islanda e Monaco. Fin dall’agosto 2008 Stefano Macina, Segretario di Stato alle Finanze, aveva auspicato e pronosticato l’adesione di San Marino a Sepa.

Perché non è avvenuta? 

(…)  Nei giorni scorsi TV SKY, vista la non presenza di San Marino in Sepa, ha chiesto ai clienti sammarinesi di servirsi di banche italiane per pagare l’abbonamento. Al che Felici ha reagito minacciando sfracelli, ritenendola una “informazione lesiva del sistema”. Ma non ha aggiunto altro. Il Segretario Felici, a 50 giorni dall’evento Sepa, continua a nascondere ai sammarinesi di aver accettato – speriamo che non sia vero!- che da San Marino le operazioni vengano fatte non direttamente coi cittadini dell’Area Sepa ma attraverso un istituto bancario italiano imposto dall’Italia e sotto la vigilanza di Bankitalia. (…)

Leggi l’intero articolo di Marino Cecchetti pubblicato dopo le 20

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy