San Marino. Serrata 1 ottobre, commercianti del Centro Storico: Osla Usot Unas chi state rappresentando?

Sulla serrata dei commercianti del centro storico del 1 ottobre.

Osla Usot Unas chi state rappresentando?


I commercianti del centro storico condividono la presa di  posizione dell’ Unione sammarinese commercio e turismo USC espressa sul quotidiano San Marino Oggi del 27/9/14 e si chiedono i motivi del silenzio delle altre Associazioni di categoria in merito ad un problema di vitale importanza per gli operatori del commercio e del turismo.


La riapertura del dialogo, per scongiurare lo sciopero che ha già ottenuto l’adesione di oltre 350 commercianti firmatari, deve superare il semplice rinvio del “Decreto Felici “al 1 gennaio 2015 e riaprire un tavolo di confronto sulla problematiche relative al nuovo sistema di utilizzo della Smac Card ai fini fiscali, senza la pressione demagogica e avulsa dalla realtà economica del nostro paese da parte della CSU .

I commercianti del centro storico intendono ribadire che la loro protesta non sottintende nessuna licenza ad evadere come si vuol far credere all’opinione pubblica

I commercianti del centro storico

[c. s.]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy