San Marino, Smib. Prorogato il commissariamento

Prorogato il commissariamento di San Marino  International Bank.

09/02/2012 – Proroga amministrazione straordinaria della S.M. International Bank S.p.A.     
Si comunica che il Coordinamento della Vigilanza della Banca Centrale della Repubblica di San Marino, ai sensi dell’
art.78
della Legge n.165/2005
  e successive modifiche, ha disposto la prosecuzione della procedura di amministrazione straordinaria della S.M. International Bank S.p.A., per ulteriori sei mesi a decorrere dalla data odierna.
Con il provvedimento di cui sopra sono state altresì confermate le seguenti cariche:
Commissario Straordinario
Rag. Maurizio De Marchis
Membri del Comitato di Sorveglianza
Avv. Simone Arcangeli
Dott. Marino Albani
Rag. Gian Enrico Casali  

Il commissario De Marchis  è stato anche quello che ha condotto la cessione di  Banca
del Titano
 
(da cui la Smib)  costata  ai sammarinesi oltre 500 euro a testa, neonati compresi, dopo un commissariamento durato 12 mesi + 6 mesi + 2 mesi. Vedi, in merito,  l’ultima  l’incredibile – recente scoperta –  proveniente da Forlì.  

Fra l’altro pare che la Smib debba restituire a Banca Centrale della Repubblica di San Marino  un prestito di ultima istanza  di 5 milioni di euro, di cui si è ancora in attesa di conoscere la data di erogazione.  Anche  questa somma  sarà posta a carico, direttamente o indirettamente, della comunità sammarinese? 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy