San Marino, Smib-Tercas: Raffaele Di Mario a Cinzia Ciampani, non rose

Singolare donazione -salvo smentita-  dell’imprenditore romano Raffaele
Di Mario, impelagato nella vicenda Tercas
(Cassa di Risparmio di Teramo) alla signora Cinzia Ciampani, compagna del direttore di detta Banca Tercas, Antonio
di Matteo
.

Ne tratta Antonio Fabbri di L’Informazione di San Marino, in riferimento a quanto sta emergendo dalla indagine della pm romana, Perla
Lori
  (Smi).

 (…) Prosegue il Pm: “Con la
nota rogatoria internazionale,
è stato acquisito (in
data 01.12.2010) il mandato
fiduciario n. 3087/
AF. 2743 – 01 acceso da
DI MARIO Raffaele in
data 13.11.2007.

Oggetto
dell’incarico è l’acquisto
di una quota di partecipazione
di n. 28.543 azioni
della BANCA DEL TITANO
SPA (RSM) ora
S.M. INTERNATIONAL
BANK (S.M.I.B.), del
valore nominale di € 100
cadauna, pari al 22% del
capitale sociale.

Sul rapporto fiduciario
in argomento, in data
25.06.2008, DI MARIO
Raffaele disponeva
testualmente alla SMI:
“con riferimento al mandato
fiduciario cod. 3087
AF 2743-01, da me a suo
tempo conferitovi, con
al presente vi fornisco
istruzioni di trasferire,
franco valuta, l’oggetto
del suddetto mandato
fiduciario, relativo al 22%
del capitale sociale della
S.M. INTERNATIONAL
BANK S.A – RSM
(già
Banca del Titano spa),
nello stato di diritto e di
fatto in cui trovasi in data
odierna, in favore della
sig.ra CIAMPANI Cinzia

La presente vale altresì
a revoca del suddetto
mandato fiduciario”. Il
subentro nella titolarità
delle azioni S.M.I.B. tra il
cedente DI MARIO e la
cessionaria CIAMPANI
presso la fiduciaria S.M.I.
è avvenuta senza pagamento
di corrispettivo,
circostanza questa che
avrebbe dovuto e potuto
generare in capo ai dirigenti
SMI la sussistenza
di evidenti anomalie nella
transazione descritta”.
(…)

Leggi l’intero articolo di Antonio Fabbri pubblicato dopo le ore 20

 Leggi anche

Un altro direttore di banca tirato in ballo dal sistema Smi – Smib

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy