San Marino. Spunta la truffa delle finte consegne a domicilio

Non bastassero le conseguenze sulla salute ora spuntano anche gli sciacalli che tentano di lucrare sull’emergenza coronavirus.

A denunciarlo in conferenza stampa è stato il Segretario di Stato per la Sanità Roberto Ciavatta.

“Ci giungono segnalazioni di messaggini che stanno girando ai sammarinesi – ha detto – proponendosi per la consegna a domicilio di mascherine. Si tratta di una truffa. Le consegne a domicilio sono al momento tutte bloccate. Potranno essere effettuate, come riportato nell’ultimo Decreto, solo dopo un apposito regolamento che andrà prodotto dall’Iss sentita la Protezione Civile”.

 

digià

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy