San Marino. Stretta anti-Covid, il comunicato stampa del Congresso di Stato

Scuole in DAD dal 26 marzo, chiuse le mense, i parchi e gli spazi pubblici, stop alle attività sportive, sia pubbliche che private, al chiuso e all’aperto (ad eccezione degli atleti di interesse nazionale stabiliti dal CONS), chiusura nelle giornate festive e nei fine settimana delle le medie e grandi strutture.

Così il Congresso di Stato sintentizza in una nota le principali novità introdotte con il nuovo Decreto Legge in vigore alle 22 di oggi 18 marzo e  valido fino alle ore 5 del prossimo 1° aprile.

La norma, scrivono da Palazzo Pubblico, “persegue l’obiettivo di limitare il numero dei nuovi contagi da COVID-19, e la contestuale pressione sull’attività ospedaliera a supporto della tenuta del sistema sanitario e della buona riuscita della campagna vaccinale”.

“Forti limitazioni alla mobilità e tolleranza zero verso assembramenti in luoghi pubblici e privati con misure restrittive volte ad impedire contatti prolungati tra persone che non appartengano allo stesso nucleo convivente. Ultima chiamata delle istituzioni verso un comportamento responsabile – scrive il Congresso – che eviti l’innalzamento dei numeri del contagio a campagna vaccinale avviata”.

“La protezione civile e le forze dell’ordine – spiega ancora il governo – sono autorizzate a limitare le vie di accesso alla Repubblica e presidiare quelli fruibili. Le forze dell’ordine sono tenute a verificare, anche con l’ausilio delle milizie volontarie, il rispetto delle misure previste dai decreti vigenti all’interno dei locali aperti al pubblico a partire da quelli nei quali siano segnalati assembramenti e ampi afflussi di pubblico. I Militi dei corpi Uniformati, durante i servizi di controllo e presidio, sono autorizzati ad acquisire le generalità dei contravventori alle disposizioni del presente Decreto, al fine della denuncia degli stessi alle forze di polizia per l’applicazione delle sanzioni conseguenti”.

Inoltre, “dal 27 al 31 marzo 2021 le attività scolastiche e didattiche delle scuole medie inferiori e superiori, incluso il Centro di Formazione Professionale e l’Istituto Musicale Sammarinese, si svolgono esclusivamente con modalità a distanza. Dal 27 al 31 chiusi i Servizi Socio Educativi per la prima Infanzia, le scuole dell’infanzia e le scuole elementari. Sospesa l’attività dell’Università, delle bande e della corale”.

Domani alle ore 12.30 i membri del Congresso di Stato illustreranno le novità in una apposita conferenza stampa.

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy