San Marino. SU risponde a Venturini (Interni)

Continua il botta e risposta tra il Segretario agli Interni Giancarlo Venturini e Sinistra Unita,

Suggeriamo al Segretario di Stato Venturini di rileggere meglio il nostro comunicato e di approfondire la proposta di whistleblowing.

Primo: abbiamo dato atto dei passi avanti compiuti dall’amministrazione. Nel giugno 2014 (che lei cita) il GRECO, con il proprio report aveva riconosciuto realizzate pienamente solo 5 raccomandazioni su 16. In questi due anni sono stati colmati parecchi vuoti e noi l’abbiamo riconosciuto sia nella nostra Conferenza pubblica sulla corruzione del 18 febbraio scorso sia con il nostro ultimo comunicato. Stiamo però dicendo che si può fare ancora molto.
Secondo: chi si autocelebra e si sente appagato per gli strumenti messi a disposizione ed i risultati ottenuti nella lotta alla corruzione, non ha chiaro cosa significhi contrastare e soprattutto prevenire fenomeni corruttivi e distorsivi. Questo obiettivo deve essere continuamente perseguito e rinnovato con un’attenzione permanente.

Leggi il comunicato SU

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy