San Marino. Sulla Centrale del Latte Remo Giancecchi, Upr

Centrale del Latte, intervento del consigliere di Unione per la Repubblica Remo Giancecchi
L’intervento del Segretario di Stato per il Territorio e Ambiente, Antonella Mularoni sul tema Centrale del latte mi ha sollecitato a fare alcune considerazioni.
Quanto detto dal membro di Governo è dal suo punto di vista ineccepibile, ma poco accettabile per la nostra collettività.
Ho fatto qualche verifica e in effetti è corretto; più maggioranze da anni hanno tentato di privatizzare o vendere la Centrale del Latte e di tutte le sue attività.
Questo tentativo ha sollevato negli anni passati anche roventi polemiche ed il risultato è sempre stato il medesimo: nessuna scelta sulla Centrale del Latte che sprofonda a causa di indecisioni politiche con il C.d.A. scaduto da ormai 5 anni.
Ma oggi siamo in una situazione che genera molte perplessità, non fugate dai ripetuti interventi del Governo; perché il Governo darà in gestione il marchio, il terreno e gli impianti della Centrale del Latte? Perché si sceglie una scorciatoia senza affrontare alla radice il problema?

Leggi il comunicato


 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy