San Marino. Sulla crisi idrica, il geologo dr. Fabio Pedini

Il geologo dr. Fabio Pedini interviene sulla crisi idrica che continua a preoccupare la Repubblica di San Marino, come succede sempre più frequentemente.

Di fatto ci si dovrebbe vergognare, come al solito, davanti
ad un problema politico e tecnico tuttora insoluto e da “commissariare” una
volta per tutte per manifesta incompetenza dei politici degli ultimi trent’anni
e dei tecnici della AASS che di fatto o di diritto hanno fatto solo scelte
dispersive, attendiste e non risolutive  sull’approvvigionamento idrico della nostra
repubblica.

Le chiacchere ed i rimpalli di responsabilità fra presunti
”politici” a capo della AASS ed i “tecnici” dipendenti, a lauto stipendio fisso,
della stessa Azienda si sono sprecati già qualche anno addietro sul
contestatissimo incarico professionale tuttora in corso pagato  molte centinaia di migliaia di euro usciti
dalle solite tasche dei cittadini ignari e sempre più arrabbiati, a Studi di
Ingegneria di Padova e soprattutto a 
Studi di Architettura Sammarinesi con i risultati che ben conosciamo e
con il problema ancora bollente sul tavolo
.

Leggi l’intervento del dr. Fabio Pedini

Leggi anche

L’acqua per San Marino. Sull’invaso di Pennarossa, Fabio Pedini,
geologo

 

 

 

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy