San Marino. Taekwondo: la nazionale e i migliori atleti regionali in ritiro a Serravalle

SAN MARINO. Nelle due giornate di sabato 28 e domenica 29 marzo si è svolto, presso la palestra ExMesa di Serravalle, il ritiro della Nazionale Sammarinese di Taekwondo con la selezione dei più forti atleti di Emilia Romagna e Marche, un evento sportivo organizzato dallo stesso Club Taekwondo San Marino, club affiliato alla FESAM e tenuto dal Maestro Park Young Ghil Cintura Nera 9° Dan, Direttore Sportivo della Nazionale Italiana di Taekwondo (FITA).

Tale manifestazione ha visto infatti la partecipazione, nelle due giornate di Sabato e Domenica dei 10 atleti più forti a livello regionale (Emilia Romagna e Marche), e della Nazionale Sammarinese di Taekwondo con Ceccaroni Michele, Maiani Francesco, Leardini Daniele, Ghiotti Luca, Francioni Noah, Lonfernini Elias e seguiti a loro volta nelle due giornate dal Coach della Nazionale Bernardi Secondo. Questo importante ritiro agonistico per la Nazionale Sammarinese di Taekwondo ha dato nuovi input agli atleti della Nazionale Sammarinese giovani e più veterani, in vista degli importantissimi appuntamenti, il primo dal 10 al 12 aprile lo SPANISH OPEN a PONTEVEDRA con Ceccaroni, Maiani e Ghiotti, a seguire dal dal 10 al 17 maggio i CAMPIONATI MONDIALI SENIOR a Chelyabinsk (RUSSIA) con Ceccaroni, Borgagni e Maiani ed infine, in attesa della sperata Wild Card per Michele Ceccaroni, i GIOCHI OLIMPICI EUROPEI a BAKU nel mese di Giugno. Sotto la supervisione del tecnico federale italiano M° Park, che ha seguito atleti come MOLFETTA (medaglia oro a Londra) e SARMIENTO (medaglia bronzo a Londra), i nostri atleti CECCARONI, MAIANI, GHIOTTI (BORGAGNI non è potuto essere presente perché era in viaggio) hanno potuto sperimentare le proprie tecniche e testarne di nuove. Il maestro Park, a seguito del ritiro agonistico svoltosi in questo weekend, e vista la preparazione dei nostri atleti ripeterà il ritiro agonistico la settimana prima della partenza per la Russia ai Mondiali Senior. 

Comunicato Stampa Federazione FESAM e TSM

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy