San Marino Teatro: si riparte con ‘L’Archivio delle anime. Amleto’

Mercoledì 11 gennaio (ore 21.15) presso il Teatro Titano, nel Centro
Storico, riprende la Stagione Teatrale di San Marino Teatro con uno
spettacolo assolutamente originale ed insolito: L’Archivio delle anime.
Amleto prodotto dal Centro Teatrale Umbro, di e con Massimilano Donato.

Protagonista e antagonista dentro e fuori la trama, è al servizio delle
sue anime, ma se ne serve anche per essere quello che vuole nel suo
teatro, il suo cimitero senza tempo. Prima con calma e pazienza e poi
con pazzia e delirio, scardina qualsiasi qualificazione macabra e tetra
del luogo, della sua figura, della tragedia che diventa un carrozzone di
re e regine, di principi, fantasmi, amanti, attori, puttane e buffoni
in un continuo gioco meta teatrale. C’è la tragedia compassionevole
dell’intera famiglia reale e l’umorismo grottesco di chi è solo
spettatore di dolori, malinconie, sogni e inquietudini. C’è il
personaggio inventato della nonna di Amleto, che riporta a una
dimensione intima e familiare, ma ci sono anche i burattini e le
carnevalate, perché la tragedia non sia troppo tragica e la commedia
troppo comica, e infine i trucchi e le magie per chi ha voglia di
crederci.
Dopo quasi due ore di spettacolo, la figura del becchino
non c’è più, come il tip tap dei suoi passi, assorbito da quel viaggio
fantastico nel tempo, dalla finzione teatrale, smaterializzato dalle
tante sembianze della tragedia e della commedia.
Massimiliano
Donato, la mattina successiva allo spettacolo si è reso disponibile ad
incontrare gli studenti delle scuole superiori, affinché i ragazzi
possano confrontarsi dopo avere assistito alla rappresentazione, ed
approfondire la conoscenza dell’affascinante mondo del teatro.
I
biglietti sono in vendita da oggi, lunedì 9 gennaio presso la
biglietteria del Teatro Titano dalle ore 16,30 alle 20.00 oppure on line
sul sito: www.sanmarinoteatro.sm

Leggi comunicato Uasc

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy