San Marino. Tenta di togliersi la vita in cella. L’informazione di San Marino

San Marino.

L’informazione di San Marino: Petrillo: “La situazione di Mularoni e Berardi è drammatica. Sono molto, molto preoccupato” / Tenta il suicidio in cella con il cavo della tv 

SAN MARINO. Un gesto drammatico quello
tentato venerdì sera da Davide
Mularoni, l’ispettore del Sia
in carcere
insieme al collega
Paolo Berardi dal 13 gennaio di
quest’anno, con l’accusa, come
noto, di corruzione per avere
preso tangenti al fine di evitare
o “ammorbidire” i controlli nei
cantieri edili della cosiddetta
“galassia Bacciocchi”.
Mularoni ha tentato di farla
finita cercando di impiccarsi
con il cavo elettrico della tv. 

(…) “La situazione è drammatica e
sono molto, molto preoccupato.
La loro situazione psicologica –
sostiene l’avvocato Alessandro
Petrillo, difensore di Mularoni
e Berardi – era già critica un
mese fa quando, in occasione
di una mia visita, li avevo visti
molto provati”.
(…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy