San Marino. “Test sierologici a tutti i pazienti in quarantena”

“Test sierologici a tutti i pazienti in quarantena”

“Registriamo con tanta sofferenza i due decessi, ma dobbiamo anche registrare gli otto guariti”

Un’altra triste notizia giunge dal Gruppo per le emergenze sanitarie. Nella giornata di giovedì. “Sono due persone che non siamo riusciti a guarire”, ha detto il dottor Gabriele Rinaldi, direttore dell’Authority sanitaria. Dunque, altri due decessi di concittadini di 76 e 83 anni. Il Gruppo per le emergenze e il Congresso di Stato, esprimeno sentimenti di vicinanza e vivo cordoglio ai familiari, ai parenti e agli amici dei due deceduti. Questi i dati sull’infezione da coronavirus (…)

Articolo tratto da L’Informazione

Leggi l’articolo integrale di L’informazione pubblicato dopo le 22

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy