San Marino. Tribunale, si cambia: bandi di selezione per nove giudici nuovi

Tribunale, si cambia: bandi di selezione per nove giudici nuovi

La Segreteria di Stato alla Giustizia soddisfatta: «Un segno di ritrovata armonia e di rinnovamento»

CARLA DINI. Tribunale di San Marino, emessi i bandi di selezione per nuovi giudici. Un altro tassello che porterà, con la supervisione del dirigente del Tribunale, Giovanni Sanzio, alla riforma dell’ordinamento giudiziario sammarinese entro il 2021. «Un segno di ritrovata armonia e di un rinnovamento – commenta dalla Segreteria di Stato per la giustizia – che sarà messo in campo su tutti i livelli». È stato dunque pubblicato qualche giorno fa, su mandato del Consiglio giudiziario, riunitosi in seduta plenaria, il bando per reclutare nuovi magistrati. Con una precisazione. La partecipazione alla procedura per i posti di commissario della legge e di giudice d’appello è riservata infatti ai magistrati che risultino, non solo in possesso dei requisiti previsti, ma anche già in servizio presso il Tribunale di San Marino. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy