San Marino, turismo. Effetto ‘Benedetto’. Corriere Romagna San Marino

Luca Cassani di Corriere Romagna San Marino: Il settore prende il volo. Sorridono gli hotel per arrivi (+50,5%) e presenze (+54,7%). Molto bene anche l’extralberghiero, aumentano sia le auto che i pullman / Il turismo “benedetto” dal Papa / Numeri da record per italiani e stranieri: superata la soglia dei 210mila visitatori (+7,4%)

San Marino. Il turismo batte un colpo, forte e ben assestato. Lo dicono i numeri della stagione 2011, in particolare quelli di giugno specie se raffrontati con quelli dell’anno passato.

L’incremento è di alto livello probabilmente spinto dalla visita di Papa Benedetto XVI in Repubblica (il 19 giugno scorso). Super giugno. Il primo mese dell’estate ha fatto registrare un totale di 210.981 visitatori contro i 196.290 di dodici mesi fa (1.976.481 totali a fine anno), pari a un aumento del 7,4 per cento.

E l’incremento è su tutta la linea.

Cresce l’arrivo delle auto che passano da 42mila a 43.687, aumentano i visitatori in auto da 126mila a 131.061 (+4%). Molto bene anche gli arrivi in pullman e corriera saliti da 1.562 a 1.776, così come il numero di visitatori è aumentato da 70.290 a 79.920 (+13,7%).

La forte crescita del mese di giugno è trainata sia dagli italiani (che restano la fetta più importante dei turisti) che dagli stranieri, con incrementi quasi tutti superiori al 50 per cento.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy