San Marino. Universita’, due borse di studio per giovani giuristi civili e penali

L’Università  prosegue nella sua attività indirizzata alla pubblicazione, in volumi cartacei e in rete telematica, delle sentenze in materia civile e penale del Titano, selezionate e organizzate in maniera sistematica. Per supportare l’iniziativa, curata dall’Istituto Giuridico Sammarinese dell’Ateneo, sono stati pubblicati i bandi di concorso per l’assegnazione di due borse di studio ad altrettanti laureati in Giurisprudenza, cittadini sammarinesi o residenti in repubblica, di età non superiore ai 32 anni. Le domande di ammissione dovranno pervenire entro le ore 12 del 9 settembre negli uffici del Dipartimento di Scienze Umane dell’Ateneo, in via Napoleone Bonaparte 3, San Marino.

L’attività di raccolta e pubblicazione verrà divisa fra i vincitori selezionati attraverso il bando, che si occuperanno separatamente della giurisprudenza penale e di quella civile. La prima inizierà nell’ottobre prossimo, l’altra verrà avviata nel gennaio del 2017. Ogni borsa di studio, della durata di un anno, ammonta a 15mila euro lordi I candidati che vorranno consegnare la documentazione di persona potranno farlo a partire dal 29 agosto. [c.s.]

Leggi il testo integrale del bando

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy