San Marino. Upr chiama le forze politiche all’Officina del Cambiamento. L’informazione di San Marino

L’informazione di San Marino: Upr chiama tutte le forze politiche all’ “Officina del cambiamento”

Upr invita tutti i partiti e i movimenti sammarinesi a cambiare la geografia della politica sotto le tre Torri. I consiglieri dell’Unione per la Repubblica infatti incontrano oggi la stampa per illustrare il progetto “Officina del Cambiamento”: una “piattaforma di idee”, spiega Marco Podeschi, su cui avviare il dialogo con tutte le forze politiche, di minoranza e di maggioranza, da cui “sarà possibile capire chi ha la determinazione necessaria per disegnare un futuro diverso per questo Paese”. Insomma, Upr mette al bando lotte di contrapposizione e, in vista della scadenza elettorale del 2017, ma anche alla luce dell’incertezza che vive l’attuale maggioranza, cerca possibili future convergenze con tutte le forze con cui in questi mesi ha trovato punti di contatto: dal Ps a Cittadinanza attiva, ma anche gli alleati di Bene comune. Non solo: “In questo siamo disponibili a mettere in gioco la storia dell’Upr -sottolinea lo stesso Podeschi- non siamo blasonati, siamo un movimento nato quattro anni fa come sintesi di più forze”. Officina del cambiamento quindi può essere un laboratorio per sperimentare un nuovo contenitore politico (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy