San Marino. Upr per una nuova Banca Centrale

Unione per la Repubblica ha presentato ieri in conferenza stampa un progetto di legge che,   tenendo conto delle problematiche emerse in questi anni, va a modificare  notevolmente lo statuto di Banca Centrale della Repubblica di San Marino, al di  là della contingenza della  contestata Presidenza Clarizia.

Qualche esempio: requisito residenza per tutti i dipendenti, pubblicazione degli  emolumenti dei  dirigenti, pubblicazione periodica obbligatoria di dati e statistiche, eccetera.

Vedi la legge
di modifica Bcsm con relazione introduttiva

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy