San Marino, Upr. Sull’accordo con l’Italia per contrastare la criminalita’

Il parere dell’Unione per la Repubblica sull’accordo  fra San Marino ed Italia per contrastare la criminalità.

 Un accordo che, come giustamente rilevato dai Segretari di Stato Antonella
Mularoni e Valeria Ciavatta – unitamente al Direttore dell’Ufficio Interpol
Dott. Maurizio Faraone – rappresenta una tappa importante nel cammino verso la
trasparenza intrapreso dalla Repubblica di San Marino.
Sottolineare questo
aspetto, per l’UPR, e’ un atto doveroso poiché’ e’ in gioco l’interesse
nazionale.
Una forza di opposizione ha, infatti, il dovere di controllare
l’attività del Governo, di criticarlo ma anche di riconoscere la positività’ del
suo operato
.

Vedi comunicato stampa Upr

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy