San Marino. Usc: smac, atteggiamento irrispettoso ed arrogante della maggioranza

L’unione Sammarinese Commercianti sull’approvazione del decreto che obbliga gli esercenti ad adottare la SMAC card per l’accertamento dei ricavi delle proprie attività.

Purtroppo con un atteggiamento irrispettoso ed arrogante la maggioranza non ha ascoltato né accolto nessuna delle nostre richieste ( condivise e sostenute anche dai colleghi delle altre associazioni) che avevano il solo scopo di rendere il sistema più rispondente alle esigenze degli esercenti e della clientela.

I Dirigenti e tutti gli Aderenti All’UNIONE SAMMARINESE COMMERCIO E TURISMO sono profondamente offesi ed umiliati per questo inqualificabile comportamento, tenuto da coloro che per mandato istituzionale dovrebbero ascoltare le istanze di un settore che costituisce l’asse portante dell’economia dell’intero Paese.  Nei prossimi giorni si valuterà la possibilità di assumere adeguate iniziative  per ridiscutere  un provvedimento fortemente penalizzante e vessatorio per tutto il comparto legato alle attività commerciali.

Leggi il comunicato Usc

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy