San Marino. Usl richiede la diffusione degli aggiornamenti del contratto industria

L’Usl aveva richiesto un intervento da parte della politica affinché le votazioni per il rinnovo del contratto industria si svolgessero in maniera regolare.

Il nostro sindacato ribadisce che tale rinnovo
è un accordo raggiunto senza confronto nei luoghi di lavoro, che svuota
completamente il ruolo dei rappresentanti sindacali aziendali e, ciò̀ che è
peggio, non porta a casa alcun miglioramento effettivo per i lavoratori.A partire dalle 39 ore, dalla flessibilità non contrattata, dalla forzatura
sulle festività e dai paletti sulla rappresentatività.

Leggi il comunicato contratto industria

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy