San Marino. Vandali in azione, scritte e graffiti sulle scalinate dell’Ara dei Volontari. L’informazione

Antonio Fabbri – L’informazione di San Marino: Scritte dei graffitari sulla pietra. Indignazione dei cittadini. Murales anche in via Capannaccia / Deturpata l’Ara dei Volontari / Vandali imbrattano scala

Il più gentile li ha definiti idioti. Di sicuro chi ha deturpato le scalinate dell’Ara dei volontari, davanti a palazzo Begni, con scritte e graffiti colorati fatti con vernice spray, non deve avere ben chiaro che cosa significhi avere rispetto per i monumenti e quale valore abbiano il senso civico e il rispetto delle cose di tutti.

Proprio davanti ala sede delle segreterie Finanze ed Esteri, nel monumento che ricorda i 140 sammarinesi che diedero il loro apporto all’unità d’Italia, ma più in generale ricorda tutti i caduti nella lotta per la libertà, fanno brutta mostra di sé le scritte. Ebbene, qualcuno ha pensato bene di imbrattare la scalinata del monumento, progettato dell’ingegner Gino Zani e risalente al 1927. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy