San Marino. Volley, nazionale femminile: allenamento collegiale

Approfittando della sosta dei campionato, lo scorso sabato la nazionale maggiore femminile  si è ritrovata al Pala Casadei per il consueto turno di allenamenti a scadenza quindicinale.

“Ne abbiamo approfittato per mettere a punto con tranquillità alcuni aspetti tecnici e situazioni tattiche che le giocatrici non riescono ad approfondire durante la settimana di lavoro nei rispettivi club, quando ci si deve concentrare, giustamente, sull’avversario del week-end successivo. – Ha spiegato Luigi “Naci” Morolli, Commissario tecnico della nazionale sammarinese. – Del resto, noi non siamo ancora nella fase in cui sviluppare un nostro gioco, prima dobbiamo amalgamare il gruppo. Per questo sarà importante anche lo stage di tre giorni che stiamo cercando di organizzare nei prossimi mesi fuori San Marino. Lì simuleremo anche una situazione ambientale e di “pressione” simile a quella che avremo ai Giochi dei Piccoli Stati in Islanda, quando in 72 ore dovremo affrontare una o due partite al giorno”. [c.s.]

Federazione Sammarinese Pallavolo


Luigi Morolli al lavoro

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy