Sanitari di San Marino dai Reggenti: “Se ci saranno nuove ondate ci saremo come ci siamo stati finora”

“La pandemia ha tolto tanto ma a tutti noi ha fatto capire cosa vuol dire realmente fare assistenza, concetto etico prima che medico”.

Nel pomeriggio di mercoledì, una rappresentanza del personale dell’Istituto per la Sicurezza Sociale, guidata dal Comitato Esecutivo e da alcuni Direttori delle Unità Operative, dal coordinatore del personale sanitario e socio-sanitario, e da alcuni responsabili del settore amministrativo, unitamente al personale della Segreteria di Stato per la Sanità, è stata ricevuta in udienza dagli Ecc.mi Capitani Reggenti Francesco Mussoni e Giacomo Simoncini. Un ringraziamento dovuto, a tutto il personale dell’ISS di San Marino impegnato negli ultimi due anni a contrastare la pandemia di SARS-CoV-2.  (…)

Articolo tratto da L’informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy