Scontro in maggioranza, il Segretario Righi non le manda a dire: “Non ho tempo per giochi politici”

Non le manda a dire il segretario all’Industria Fabio Righi dopo lo scontro in Commissione Finanze sul progetto di legge per semplificare l’avvio di attività economiche. “Non cambia nulla e si va avanti”, afferma Righi all’indomani del dibattito e aggiunge: “Il Paese va governato e non ho tempo per giochi di natura politica che nulla hanno a che fare con la guida del nostro Stato, specie in un momento difficile come questo”. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy