Scuderia San Marino. Domani parte il Rally di Germania

SCUDERIA SAN MARINO – COMUNICATO STAMPA

Domani parte il Rally di Germania. Al via l’equipaggio Raschi-Stefanelli

Scatta domani, con lo shakedown, il Rally di Germania, nona prova del Campionato del Mondo, nonché secondo dei quattro appuntamenti su asfalto del calendario 2010.

L’ADAC Rally Deutchland torna a fare parte della competizione iridata dopo essere rimasto fuori nel 2009 ed è valido per il Campionato J-WRC, P-WRC e S-WRC.

Al via ci sarà dunque anche Alex Raschi, impegnato nella quarta prova del Mondiale Produzione, al quale partecipa grazie alla vittoria della selezione europea del Pirelli Star Driver. Il pilota sammarinese prenderà parte a 6 prove della competizione iridata e, lasciate alle spalle quelle di Turchia, Portogallo e Finlandia, la tappa tedesca rappresenta il giro di boa.

Al Rally di Germania Raschi avrà al suo fianco un navigatore d’eccezione. Si tratta dell’esperto Silvio Stefanelli, che alle sue spalle ha numerose partecipazioni internazionali e che già ha preso parte alle prove di Portogallo e Finlandia, in coppia con l’italiano Francesco Fanari. Il navigatore abituale di Raschi, Rudy Pollet, a causa di un piccolo infortunio non potrà infatti essere al suo fianco, dando vita all’inedita coppia targata Scuderia San Marino.

L’obiettivo, per la prova tedesca, è quello di continuare a perfezionare i feeling con la Mitsubishi Lancer Evo X, dopo i buoni riscontri ottenuti in Finlandia, dove Raschi ha conquistato il 3° posto del Pirelli Star Driver ed un quinto posto tra i piloti del Mondiale Produzione.

In Germania non mancheranno però le difficoltà, a cominciare dal fatto che per la prima volta si troverà ad affrontare un rally su asfalto con una vettura a trazione integrale.

La gara vera e propria partirà venerdì mattina da Trier. Il programma della giornata prevede 6 prove speciali per un totale di 134 km.
Sabato altre 8 speciali, per un totale di 185.2 km, tra cui la “piesse” Arena Panzerplatte, lunga ben 48 km.

Domenica si correranno le ultime cinque speciali, della lunghezza complessiva di 85 km.

Sabato e domenica torna anche il Rally 12 Ore Il Ciocco, giunto alla terza edizione. Al via della prova ci sarà anche l’equipaggio femminile composto dalla navigatrice della Scuderia San Marino Alice Palazzi in coppia con Lucia Penserini su Twingo R2, in gara nel Trofeo Twingo Gordini, di cui la gara toscana è la seconda di quattro prove.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy