Scuole Medie per la Giornata della Memoria

La Segreteria di Stato per l’Istruzione la Cultura e l’Università
Il Centro di documentazione della Scuola Media Statale per celebrare
la Giornata della Memoria
organizza un incontro per gli alunni e le alunne della Classi Terze

“Il coraggio di condividere. I Giusti nel passato e nel tempo presente”

L’importanza di una risposta personale davanti alle tragedie della Storia.

27 gennaio

Ore 8.50 – 10.30 Terze medie sede di Città (Aula magna – Città)

Ore 11.30 – 13.00 Terze medie sede di Fiorentino (Aula magna – Città)

28 gennaio

Ore 10.30 – 12.00 Terze medie sede di Serravalle

La Scuola media statale propone un appuntamento, inserito nel percorso didattico di Educazione alla cittadinanza, per riflettere sull’importanza della responsabilità individuale e per sottolineare come in ogni momento storico, anche in quello contrassegnato dalla più assurda barbarie, ciascun uomo può scegliere di dire il proprio “si” o il proprio “no” all’ingiustizia, alla prepotenza, al pregiudizio.

L’incontro costituisce un momento di riflessione sulla figura di Ezio Giorgetti – albergatore di Bellaria nominato Giusto tra le nazioni per aver salvato un gruppo di ebrei jugoslavi – e su esperienze attuali che testimoniano come sia possibile scegliere di agire con giustizia, generosità e coraggio civile.

Sono stati invitati don Claudio Cicillo, rappresentante dell’Associazione Libera fondata da don Luigi Ciotti, e Aldo Pecora, giovane responsabile del Movimento “Ammazzateci tutti”, che racconteranno agli alunni e alle alunne sammarinesi l’esperienza di coloro che oggi si oppongono al potere della mafia e non si sottomettono a regole che negano la dignità e la libertà.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy