Segnali di ripresa a San Marino: aziende in aumento nel 2021

Sono stati resi pubblici in queste ore dall’Ufficio Statistica della Repubblica di San Marino i dati ufficiali del 2021 relativi alle imprese presenti sul territorio sammarinese.

Il numero totale delle imprese presenti ed operanti nella Repubblica di San Marino, al 31 dicembre 2021, è pari a 4.957 unità registrando, rispetto al 31 dicembre 2020, un incremento di 122 aziende (+2,5%).

Analizzando il trend dell’ultimo anno solare, l’unico settore con una variazione negativa rilevante è quello rappresentato da “Altre Attività di Servizi” (-13 unità pari al -2,4%).

Mentre il settore “Attività manifatturiere” rimane pressoché stabile (-2 unità pari al -0,4%), si registra un incremento nei seguenti settori: “Commercio all’ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli” (+53 unità pari al +5%), “Costruzioni” (+11 unità pari al +2,9%), “Istruzione” (+14 unità pari al +38,9), “Noleggio, Agenzie di Viaggio, Servizi di Supporto alle Imprese” (+8 unità pari al +4,5%) e “Attività Immobiliari” (+12 unità pari al +4,4%).

A dicembre 2021 la forma giuridica più diffusa è quella societaria, pari al 56% delle imprese, con 2.778 unità, le attività libero professionali sono 713 (14,4% del totale) e le imprese artigianali 365 (7,4% del totale).

La maggior parte delle imprese sul territorio del Titano ha piccole dimensioni, il 43,3% ha da 1 a 9 addetti e il 50,2% non ha dipendenti.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy