SEI GLI EQUIPAGGI DELLA SCUDERIA SAN MARINO CHE SARANNO PRESENTI AL 3° RALLY RONDE CITTA’DI FORLI’

Tutti in classi diversi i piloti della Scuderia, potranno prendere punti nella Serie IRS senza ostacolarsi

San Marino, 15 aprile 2009 – Gli equipaggi della Scuderia San Marino, affronteranno il 3° Rally Ronde Città di Forlì, con diverse motivazioni.
Danilo Tomassini e Massimo Bizzocchi su Peugeot 207 Super 2000, correranno per testare la vettura in previsione del Campionato Irc che inizierà sabato 25 aprile con il “Taro”, quindi per loro sarà l’occasione per provare assetti e potenzialità della vettura.

Prima gara stagionale per Massimo Maraldi navigato da Giancarla Guzzi, con la Mitsubishi Lancer Evo IX, che cercheranno di dare il massimo per strappare punti per la classifica della serie Irs.

Altro pilota presente sarà Marco Lo Giudice affiancato dal fratello Roberto su una Fiat Punto Super 1600, il pilota sammarinese, approfitta di questa data per divertirsi su questo bellissimo percorso, in attesa della prossima gara Cir dove parteciperà nel Trofeo Subaru.
Inoltre sarà al via di questa ronde anche Andrea Succi con alle note Andrea Giannini, il pilota romagnolo per l’occasione lascerà la sua Mitsubishi per salire su una Renault Clio.

Troviamo anche Verther Buda e Antonio Santini su Seat Ibiza, ed infine a chiudere questo elenco della pattuglia sammarinese abbiamo anche Simone Zani che avrà alla sua destra Cesare Gabellini, su Peugeot 106 Rally.

Programma della manifestazione: Verifiche sportive per chi farà lo shakedown sono previste per giovedì 16 aprile a partire dalle ore 19.00 fino alle ore 21.00, per poi riprendere venerdi 17, nella stessa giornata vi saranno anche le verifiche tecniche e le ricognizioni del percorso.

La prima vettura prenderà la partenza sabato 18 aprile alle 08.01 dal palco posto in Via Donizetti a Castrocaro Terme (FC) e vi farà ritorno alle 17.15, dopo aver percorso 185 km totali.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy