Si apre la settimana del nuovo CGG, Upr critica le manovre della maggioranza. San Marino Oggi

San Marino Oggi: Si apre la settimana che apre la XXVIII Legislatura, quella ripresa del sistema San Marino /
Urgente sbrogliare la matassa Governo e rilanciare l’economia /
Upr “Non ci piace il gioco al rilancio per le Segreterie della maggioranza”

(…) Una settimana che potrebbe essere veramente la pietra miliare del nuovo sistema San Marino, se il turbinio di incontri in corso d’opera lasceranno qualche segno concreto e di ottimismo. Ed è proprio questo il punto. La ridda di voci che ruotano attorno alla composizione del nuovo Governo sta infatti dando l’impressione che si stia camminando a tentoni, senza una linea comune tra i partiti di maggioranza che nella Coalizione Bene Comune dovrebbe avere, come recita il suo cartello elettorale, il sopravvento. Ma -dicono i bene informati- tutto sia in standby per la lunga riflessione che Alleanza Popolare si è presa sulla sua debacle elettorale. Un riflessione che dovrebbe terminare domani sera nel secondo tempo dell’Assemblea degli iscritti. Una situazione di stallo evidenziata anche dal fatto che nell’ultimo incontro di Coalizione si è parlato solo di bilancio-finanziaria da presentare in Prima lettura nel secondo Consiglio del mese. Sarà un provvedimento tecnico previsionale su entrate ed uscite. È trapelato anche che non entrerà in gioco nessuna decisione politica; queste spetterà farle all’esecutivo in Seconda lettura a dicembre. Ma sicuramente pioveranno anche una marea di emendamenti da parte dei movimenti sulla concretezza degli incentivi a favore della ripresa economica con argomento caldo riguardo all’introduzione di una patrimoniale sugli immobili. Un discorso che Sinistra Unita ha già avviato con un lungo elenco di misure consigliate all’esecutivo. “Misure che potrebbero già essere predisposte nella legge di bilancio”. (…)

Scrive l’Unione per la repubblica
“Lunedì alle 18 incontreremo gli alleati. Obiettivo quello di coordinare al meglio la coalizione che ha ottenuto il 22% dei voti. In particolar modo, con il Partito Socialista per organizzare al meglio dai banchi dell’opposizione la presenza nell’aula consigliare”. Una dichiarazione che ha il sapore di guerra propositiva e non di un timido avanzamento di richiesta di entrare dalla finestra in quella maggioranza che in fase pre elettorale aveva detto no sia a Upr sia a Ps.
(…)

 

Leggi Comunicato, Upr: riunione dell’esecutivo

Guarda

Risultati elezioni,
composizione nuovo
consiglio
, voti
candidati
lista per lista

Puoi vedere anche i voti
riportati dai singoli candidati zona per zona

 

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy