Si trasmette, come richiesto dalla paziente che ha presentato formale elogio all’Urp dell’A.USL, la seguente testimonianza

Vorrei utilizzare queste poche righe per parlare di un’esperienza positiva che ho avuto con la sanità pubblica, e in particolare con l’Ospedale ‘Infermi’ di Rimini. Mi chiamo Maria Concetta Pace ed essendo sulla cinquantina, mi sottopongo periodicamente ad alcuni controlli sanitari. Nel corso di questi controlli è stata individuata una ‘massa sospetta’ ad un rene, e richiesto un approfondimento.

Da quel momento ho potuto toccare con mano non solo la professionalità, ma anche la gentilezza e le qualità umane del personale dell’ospedale di Rimini. In tempi rapidi sono stati effettuati gli esami di approfondimento dai quali è emerso che, purtroppo, ero affetta da un tumore al rene.

Sempre in tempi rapidi, espletate tutte le necessarie procedure, sono stata operata per l’asportazione del tumore, e ora, a detta dei medici, le mie condizioni sono buone. Ma al di là del quadro clinico, voglio con tutto il cuore ringraziare i medici dei vari reparti in cui sono stata curata, e che con me sono stati dei veri e propri angeli.

Partendo dal dottor Enrico Cavagna (primario della Radiologia), ai dottori Ernesto Aiello, Bartolomeo Zaccagnino e Pasquale Scarano (il primario dell’Urologia e due medici, di quel reparto, che mi hanno operata e seguita), alla dottoressa Cinzia Livi, psicologa dell’Oncologia, e al personale tutto di quel reparto, e degli altri che ho citato, e che hanno operato in stretta collaborazione sul mio caso. Questi medici, infermieri, operatori, hanno avuto nei miei confronti, oltre all’indiscutibile valenza professionale, un’attenzione dal punto di vista umano, della quale sono rimasta commossa. Anche nel delicato momento della comunicazione della diagnosi di una malattia grave come la mia ma che, anche col loro aiuto, sono convinta di poter affrontare e vincere’.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy