Si va verso una collaborazione tra San Marino ed Emirati Arabi Uniti nell’ambito dell’educazione

Ha avuto luogo alcune ore fa, all’ambasciata degli Emirati Arabi Uniti a New York, in un clima particolarmente cordiale e collaborativo, l’importante bilaterale tra il segretario di Stato per l’Istruzione e la Cultura, l’Università e la Ricerca Scientifica, le Politiche Giovanili della Repubblica di San Marino, Andrea Belluzzi, e il ministro dell’Educazione degli Emirati Arabi Uniti, Ahmad Belhoul.

Da alcuni giorni il segretario di Stato per l’Istruzione e la Cultura, l’Università e la Ricerca Scientifica e le Politiche Giovanili, Andrea Belluzzi, si trova negli Stati Uniti in occasione della partecipazione al Transforming education summit, il vertice sulla trasformazione dell’istruzione durante la 77ª Sessione dell’Assemblea delle Nazioni Unite; l’occasione si è rivelata utile per programmare incontri bilaterali con omologhi di altri Paesi. Lo riporta un comunicato della segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura.

Al ministro dell’Educazione degli Emirati Arabi Uniti, Ahmad Belhoul, il segretario Belluzzi ha proposto e consegnato la bozza di un Accordo di Collaborazione nell’ambito dell’educazione di ogni grado, della cultura e dello scambio di soggiorni di studenti.

‘Ho colto un sincero entusiasmo da parte del ministro dell’Educazione degli Emirati Arabi Uniti, Ahmad Belhoul, e la volontà di collaborare per studiare e comprendere le reciproche realtà. Ci accomuna l’obiettivo di internazionalizzare i nostri percorsi scolastici e di aumentarne il livello qualitativo’, ha detto Belluzzi al termine del bilaterale.

‘A breve il ministro si recherà a San Marino, lui stesso ha manifestato la volontà di fare visita al nostro Paese; avremo l’opportunità, in quell’occasione, di mostrargli la nostra realtà e di condividere con lui le nostre esperienze’, ha concluso il segretario responsabile della delega all’Istruzione, in viaggio di ritorno a San Marino in queste ore.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy