Singapore: domani il debutto di Giardi e Persoglia

Si inizia a fare sul serio a Singapore. I Giochi Olimpici della Gioventù vedranno domani il debutto in gara di Letizia Giardi, nel tennistavolo, e di Paolo Persoglia, nel judo.

La Giardi affronterà domanii tre incontri del proprio girone, un girone proibitivo che la vede insieme alle due Campionesse Europee, l’olandese Eerland e la rumena Szocs, e alla forte atleta bielorussia Baravok.

In base all’esito delle tre sfide, poi, la Giardi affronterà gli incroci che definiranno le posizioni dal 1° al 16° e dal 16° al 32°.

Paolo Persoglia sarà invece impegnato nel combattimento singolo contro l’armeno Davit Ghazaryan, di un anno più grande; un avversario senza dubbio ostico, che si è classificato 5° al Mondiale, due anni fa, e 3° all’Europeo. In caso di sconfitta, Persoglia se a dovrà poi vedere contro un maltese o un georgiano. Oggi il rappresentante sammarinese nel judo ha avuto gli stessi problemi di febbre che già hanno interessato nei giorni scorsi Letizia Giardi. Domani, seppur debilitato, Persoglia affronterà il suo combattimento, altrimenti verrebbe escluso dalla prova a squadre miste di mercoledì.

Chi resta ancora a “riposo” è Elia Andruccioli, che non salirà sulla pedana del poligono di tiro fino a martedì. Domani per lui ci sarà una riunione tecnica.

Intanto continuano le regate per Matilde Simoncini. Oggi la sammarinese ha colto un 20° e 23° piazzamento nelle due delle tre regate in programma (la terza è saltata a causa della pioggia che quotidianamente cade a Singapore), e si trova ora al 24° posto su 32 nella classifica generale.

Domani, tempo permettendo, si disputeranno altre tre regate.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy