Sinistra Unita ufficialmente a fianco dei sostenitori dei referendum sul lavoro

A proposito di Referendum.

Sinistra Unita si è trovata di fronte la presentazione dei 3 quesiti referendari sulla cui elaborazione e preparazione non ha partecipato.
Il ruolo di partito di maggioranza si concilia difficilmente con una iniziativa referendaria, perché chi Governa ha la responsabilità delle Scelte.

Ciò non toglie che l’iniziativa è nei fatti partita ed è richiesta direttamente a tutti i cittadini, a tutte le forze politiche, sindacali , economiche e anche al governo e alla maggioranza, una presa di posizione sui temi posti all’attenzione da R&T.

Nel merito dei quesiti referendari Sinistra Unita rileva che i temi toccati fanno parte del suo bagaglio culturale e politico e che in materia di lavoro Sinistra Unita sta lavorando e perseguendo gli stessi principi di Rinnovamento & Trasparenza all’interno della maggioranza nel programma di governo, nel quale questo tema è compreso, in particolare per quanto concerne la revisione delle tipologie contrattuali atipiche e l’inserimento degli ammortizzatori sociali.

L’Ufficio stampa di Sinistra Unita

(Comunicato inviato da Gian Luca Della Valle)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy