Sottoscrizione titoli di debito pubblico per 10 milioni di euro

La Segreteria di Stato per le Finanze comunica che alle ore 16,00 di venerdì 27 maggio 2016 termina il periodo di collocamento dei titoli del debito pubblico “Repubblica di San Marino, tasso misto con cap, 31 maggio 2026”, per un importo nominale di €10.000.000,00. 

I risparmiatori possono sottoscrivere i titoli del debito pubblico rivolgendosi direttamente presso la propria banca (Cassa di Risparmio,  Banca di San Marino, Asset Banca, Banca Sammarinese di Investimento), presso la quale è possibile reperire tutte le informazioni relative all’emissione. Per tutto il periodo di collocamento  gli Istituti bancari non applicano, a carico dei sottoscrittori, alcun onere o commissione in relazione all’attività di raccolta delle sottoscrizioni. Gli interessi sono esenti da imposte. Per i primi due anni gli interessi sono pari ad un tasso fisso del 2%, per gli anni successivi il rendimento è a tasso variabile al tasso Euribor 6 mesi (base 360) aumentato di uno spread dell’1,50% su base annua.

I titoli sono di durata decennali. Qualora il risparmiatore abbia necessità di vendere i titoli prima della scadenza, questi potranno essere riacquistati direttamente dalle banche collocatrici.

Le comunicazioni agli obbligazionisti  e le informazioni riguardanti i titoli del debito pubblico saranno disponibili anche sul sito web  della Segreteria di Stato per le Finanze e Bilancio (www.finanze.sm/titolidebitopubblico).

 

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy