Sugli immobili di Fiorenzo Stolfi, articoli apparsi a suo tempo sul web

mercoledì, 20 giugno 2012. SAN MARINO. FIORENZO STOLFI (POLITICO DEL PSD) E LE N.8 (PER ORA)
PROPRIETA’ IN ITALIA SCOPERTE 

Leggiamo
con stupore, ma senza sorpresa, il comunicato di PER SAN MARINO dove viene
scoperto che il politico sammarinese l’Avv. Fiorenzo Stolfi (leader PSD) ha ben
otto (8) proprietà in Italia che non erano note ai contribuenti sammarinesi.

Resta incomprensibile come lo stesso le abbia potute acquistare se – come
dice Per San Marino –  guadagnava ”solo” 5.000 euro al mese.

Le proprietà avranno. sommate, presumibilmente un valore attorno 5-6 milioni
di euro.

Le proprietà sono a:

  1. URBINO – Via della Pineta –
    locale al piano terra
  2. URBINO – Via della Pineta
    – appartamento al piano 4 di vani cinque;
  3. URBINO – Via San Bartolo 15
    – appartamento di vani 3,5;
  4. RIMINI – Via
    Circonvallazione Meridionale 86 – appartamento al piano primo di vani 5,5
    con garage di  mq   27;
  5. RIMINI – Via Rosmini 11, –
    appartamento di vani 3 al piano secondo, con garage  al piano
    sottostante di mq.15;
  6. RIMINI – Viale Principe di
    Piemonte 20, – appartamento al piano secondo di vani 5,5 con garage al
    piano terra di mq. 12
  7. RIMINI – Viale Principe di
    Piemonte 20 – locale allo stesso piano terra;
  8. RIMINI – Via Raffaele
    Adimari,  – locale opificio al piano terra.

Va tutto bene per i sammarinesi?

Va tutto bene per la Magistratura?

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
mercoledì, 13 giugno 2012

Leggiamo esterrefatti l’ennesima lettera di denuncia da parte del prolifico Paolo De Biagi.
Ma Fiorenzo Stolfi, politico da almeno 20 anni a San Marino, già ex Segretario di Stato al Lavoro, all’Industria e agli Affari Esteri, secondo Paolo De Biagi avrebbe un sacco di soldi. Certo noi non andiamo a sindacare nelle ricchezze altrui, ma certo che se uno fa il politico qualche domanda se la deve sorbire. E noi non abbiamo quel timore reverenziale che molti a San Marino ancora hanno nei confronti di questo signore, basta vedere nella sua bacheca facebook. Pertanto gliele facciamo.
Ieri Paolo De Biagi del Movimento ”Per San Marino” scrive:
‘‘La puntata di oggi è dedicata a quel grande signore riccone chiamato Fiorenzo Stolfi che, visto che non è figlio di Paperon de Paperoni, deve spiegare a noi cittadini dove ha preso i soldi per comprare le innumerevoli proprietà di cui dispone, dato che la sua dichiarazione dei redditi, come era stata pubblicata sui giornali, era alquanto bassa e, poiché la matematica non è un opinione, basta fare due conti …
Almeno lui, i soldi al Credito di Romagna ha detto di averli, ma questo non basta!
Deve dichiarare come ha fatto nel 2010 ad acquistare un bellissimo appartamento, fronte-mare a Rimini, del valore di circa 500.000 euro. Come ha fatto ad acquistare il bellissimo appartamento in Città e, visto che la prossima settimana mi devo recare a Parigi, mi farebbe piacere essere ospitato nel suo bellissimo appartamento in Bois de Bologne.”
Considerando che lei caro Fiorenzo Stolfi, oltre a fare delle interpellanze fuori luogo come nel caso della lettera della Pierfelici dove contestava la violazione del segreto istruttorio quando invece – ed un avvocato con la preparazione del suo livello dovrebbe saperlo – non c’è se non c’è un fascicolo aperto, ha guadagnato in media circa 60.000 euro all’anno come Segretario di Stato e mettiamo che questa professione l’abbia fatta per almeno 10 anni, vuol dire che lei ha incassato circa 600.000 euro.
Chiarito che lei negli ultimi 20 anni ha incassato circa 1 milione di euro che detratto delle macchine che possiede e dello stile di vita che fa le sia rimasto circa 200.000 euro (e sto largo), come fa ad aver acquistato ”le innumerevoli proprietà” (come dice De Biagi) di cui dispone? Come ha fatto nel 2010 ad acquistare l’appartamento di 500.000 euro a Rimini? Come ha fatto ad acquistare l’appartamento di Città? Come ha fatto ad acquistare lo stupendo attico in Bois de Bologne a Parigi? Ed in più le sono anche avanzati oltre 200.000 euro? Ha qualche altra proprietà, magari qualche isola?
Ci spieghi come ha fatto! Lei è un politico ed ha amministrato i nostri soldi e la cosa pubblica per anni; deve rispondere ad un giornalista professionista iscritto all’ufficio del lavoro come ha fatto a comprare tutte queste cose!
Non sono io, ma è tutto il paese che glielo chiede! Non vede nella faccia della gente, quando la incontra per strada, questo interrogativo?
In un paese serio queste domande non avrei dovuto farle io ma la Magistratura. E perché la stampa non si muove, perché non fa il suo lavoro di indagine? Perché nessuno gliele fa queste domande?
 ++++++++++++++++++++++++++++++++++

domenica, 24
giugno 2012

FIORENZO STOLFI, ALTRI 5 APPARTAMENTI A SAN MARINO, DI CUI UNO VENDUTO.
SIAMO ARRIVATI A UNDICI ”SCOPERTI”Continuiamo
l’inchiesta giornalistica sulle proprietà del politico del PSD (Partito dei
Socialisti e dei Democratici sammarinesi) Consigliere del Consiglio Grande e
Generale della Repubblica di San Marino Avv. FIORENZO STOLFI, ex Segretario
degli Esteri della Repubblica di San Marino.

Oltre ai 7 (e non 8 in quanto il locale a piano terra a Rimini era un
accessorio) appartamenti trovati dal Movimento ”PER SAN MARINO” e del favoloso
conto corrente bancario italiano di oltre 200.000 euro, oltre ad aver fatto
vedere quanto è veramente interessante la location – pubblicandone la voto
presa da google street wiew – e la finitura di uno questi immobili (A Rimini
fronte mare, accesso diretto alla spiaggia e finiture sopra la media) oggi
siamo a pubblicare i risultati di una piccola ricerca condotta da ns. Giornale
sulle proprietà sammarinesi del Consigliere Stolfi.

Abbiamo potuto verificare, ALL’UFFICIO DEL REGISTRO, APERTO A TUTTI PERCHE’
APPUNTO PUBBLICO che il Consigliere del PSD ha la proprietà e/o la conduzione
in leasing di ben quattro appartamenti in Zona Città, Via Pietro Tonnini nel
palazzo che è stato eretto al posto dell’ex fornace e dai caratteristici
infissi rossi con balconi a pavimentazione in legno. Un palazzo prestigioso, in
pieno centro, che ha una vista magnifica sul Montefeltro.

Un quinto appartamento, sempre nello stesso stabile, è stato venduto sempre
dallo stesso Stolfi ad una coppia di cittadini sammarinesi, ed un garage ad una
ditta che ha sede a Fiorentino.

Tornando ai primi quattro appartamenti, il primo è stato acquistato il
04.03.2003 in leasing (Fincompany) per 5 anni al prezzo di 80.050,82
euro. L’Appartamento è di 75 mq, ha balconi per 41 mq ed un garage di 26 mq per
una superficie commerciale di mq. 108,50. Quindi Stolfi ha pagato per un
appartamento in quella posizione, in quell’immobile e per quelle finiture un
prezzo molto interessante; 737 euro al metro quadro. Mi
ricordo, dato per un po di tempo ho trattato immobili, che il prezzo di vendita
per un appartamento in quell’immobile fosse almeno 4 volte superiore, ma
cercherò le altre compravendite (magari dei suoi vicini per vedere se ci sono
differenze) per vedere se il mio ricordo è corretto o meno, e se le altre
vendite hanno importi superiori. Per far capire ai nostri lettori quali erano i
prezzi in quel periodo, posso portare ad esempio una mia situazione personale:
la mia famiglia ha comprato un appartamento a Murata (quindi in una zona
secondaria) di medio pregio in una piccola palazzina condominiale, ebbene nel
1998 lo abbiamo pagato circa 1.300 euro a metro quadro (nel 1998 cinque anni
prima e in una zona secondaria).

Oltre a questo appartamento (sempre nel palazzo di Via Tonnini), Stolfi ha
comprato, sempre con subentro Leasing, anche altri 4 appartamenti, e di questi
ne ha venduto uno.


Il
26 Agosto 2002
ha comprato un secondo appartamento, sempre attraverso
la Fincompany, di 53 mq+balconi 10,40 ed un garage di 22,50 mq. pagando come
rata alla finanziaria 776,75 al mese. In totale è stato pagato Euro 77.675,50.
Il prezzo a metro quadro balza a 1.100,00 euro al metro
quadro; vedremo se i suoi vicini hanno pagato una cifra simile.

Nel 2003 compra, sempre attraverso finanziaria, un
appartamento – sempre nello stesso immobile – del Rag. Paolo Cervellini, che lo
rivende ad una coppia sammarinese di città. La stessa cosa avviene per un
garage che lo compra dalla Carifin e lo rivende ad una società di Fiorentino.

Il 27.12.2007, quando era Segretario di Stato agli Esteri,
compra in un solo botto altri due appartamenti (Sub.18 con un garage che ha il
sub.52) da Rossini Ambrogio e sempre con subentro Leasing, il sub.24 (che
dovrebbe essere un appartamento situato in due piani; il rogito parla di piano
secondo e terzo) ed un garage (sub.58). L’ammontare della compravendita per
questi immobili è di 790.000 euro (300+490.000 euro).

Quindi siamo arrivati a ben 11 appartamenti, di cui 4 ”scoperti” quest’oggi
e 7 in Italia alcuni giorni fa.

Nei prossimi approfondimenti vedremo se e quante quote di
società/finanziarie/banche ha il politico Stolfi Fiorenzo (se ne ha) e quante
altre proprietà, se ne ha, all’estero.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy