Sul caso Carisp San Marino le considerazioni di P. Forcellini, direttore di ‘Lo Stradone’

‘Da Forlì con furore’ è la riflessione di Paolo Forcellini, direttore di Lo Stradone’, periodico della Repubblica di San Marino.
‘Attoniti e increduli’ i sammarinesi per gli eventi che hanno visto coinvolta la Cassa di Risparmio e soprattutto per l’evolversi degli eventi, a cominciare con quelle strane coincidenze di telecamere (ancora una volta quelle di Report) ‘casualmente’ presenti a notte fonda sul luogo dell’arresto.
Un colpo di Stato? Un attentato a San Marino cercando di colpirlo nel suo sistema finanziario? Una guerra fra banche rivali? Può una Guardia di finanza farsi ritrarre durante l’espletamento del suo dovere permettendo nel contempo la ripresa dei fermati ed i relativi commenti in diretta? Se fosse, è un complotto (e non vogliamo crederci) chi il mandante? Queste le domande che molti sammarinesi si stanno ponendo, prima di condannare i nostri concittadini e le nostre istituzioni, senza farsi condannare da vecchi rancori personali o dal proprio credo del momento.

leggi la lettera
Comunicati e prese di posizione del 4 maggio

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy