Sul commissariamento della Cassa di Rimini nessun commento dal Cis

Non c’è da aspettarsi alcun commento da parte del Credito Industriale Sammarinese, la banca di diritto sammarinese di proprietà al 100% della Cassa di Risparmio di Rimini da ieri commissariata da Banca d’Italia.

Ne dà notizia a San Marino
Fixing, il giornale dell’Anis, l’Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese, di cui pure il Cis fa parte.

I vertici del Cis dunque non rispondono alle accuse apparse oggi sulla

stampa non solo riminese – anche su
Milano Finanza, IlSole24Ore– di aver in qualche modo contribuito alla gravissima decisione di Bankitalia per essersi
opposti a uno scambio di dati, non si sa in quale forma e modalità richiesta, durante l’ispezione che ha avuto luogo nella banca riminese da febbraio a giugno.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy