Tensioni all’interno della Polizia Civile di San Marino

Da una lettera di protesta apparsa nella bacheca sindacale della sede della Polizia Civile della Repubblica di San Marino, emerge un certo stato di disagio fra gli agenti.

Pare che già 10 agenti abbiano chiesto negli ultimi tempi il trasferimento ad altri uffici della Pubblica Amministrazione.

Sembra che la protesta abbia alla base non solo delle difficoltà di rapporto con i dirigenti ma anche una certa carenza di mezzi o comunque un mal utilizzo di mezzi e risorse.

Non è noto se la protesta abbia un qualche collegamento con la vicenda, ancora aperta, denominata ‘licenzopoli’.

Leggi su
“Licenzopoli”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy