‘Tremonti commissaria Cassa di Rimini’. Carlo Andrea Barnabé, Il Resto del Carlino

Carlo Andrea Banabé, Il Resto del Carlino (Nazionale), titola: ‘La banca controlla il Credito Industriale di S. Marino Tremonti commissaria la Cassa di Rimini L’accusa: ‘Gravi irregolarità nell’amministrazione’.

Pare che la notizia sia esplosa a Rimini ieri pomeriggio all’improvviso con la pubblicazione del comunicato Bankitalia.

Scrive infatti Barnabè: ‘la notizia si è abbattuta come una scure ieri pomeriggio a poche ore dall’assemblea della Fondazione omonima che detiene il 71% delle azioni dell’Istituto.

Sconcerto e incredulità erano palpabili fra i vertici del Cda che stavano elaborando le controdeduzioni al rapporto degli ispettori di Bankitalia che per quattro mesi avevano rivoltato la banca come un calzino e che proprio la settimana scorsa avevano consegnato il loro ‘verdetto’.

Una relazione che puntava il dito su forti perdite patrimoniali, ma che definiva l’Istituto robusto e lontano da rischi di insolvenza.

Tuttavia anche Bernabè tende a dare la colpa di quanto accaduto soprattutto al fatto che Carim possiede al 100% il Credito Industriale Sammarinese.

Si aprono scenari inediti nella campagna scatenata da Tremonti contro il sistema bancario sammarinese.
Da ieri Bankitalia controlla una banca della piccola Repubblica.
Un cavallo di Troia‘, si è lasciato scappare più di un addetto ai lavori.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy